Ciao Alessandro 16/11/2016

 

Nella mente tante cose

e un racconto breve

da scrivere.

Poi tutto evapora.

E resta il ricordo

sbiadito

di un tic;

 gli occhi in alto

a destra,

la testa che sposta

una ciocca che non c’è.

 

Questo so oggi

e mi basta

per piangerti.

 

Privilegiato per poco,

senza desiderio

né preavviso

cittadino di un altro mondo.

 

Pubblicità

Autore: logout2016

Ego adepto terebravisse, ita scribo. O almeno così traduce google.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: