Il lato bianco della luna

Bianco,

come il lato della luna che abbaglia,

candido come il pudore.

Nero per necessità,

se la curva della strada è sbagliata.

Fammela vedere questa faccia

della luna.

Dietro il nero carattere

che fa forte.

Fammelo sentire,

il bianco delle parole che dici

nascoste.

La tenerezza che c’è,

perchè io lo so.

Aspetto e mi stanco

mamma

perché so

che hai paura

del bianco colore

che stinge.

E ti rende fragile.

Annunci

Autore: logout2016

Ego adepto terebravisse, ita scribo. O almeno così traduce google.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...