La casa dell’innamoramento

Dice l’immobiliarista che abbiamo incontrato oggi, di nuovo, che la scelta della casa è come l’innamoramento.

Lo ha detto pure l’altra volta.

Evidentemente la considera una frase a effetto.

La ripete a tutti. E poi con sguardo compiaciuto e sornione attende che le coppie facciano quella faccia fra l’interdetto e l’intelligente. La giusta via di mezzo di chi alla fine non capisce una cippa.

L’immobiliarista oggi, e sospetto nella vita in genere, odia le donne. Pure io a volte, quindi per sillogismo spiccio, odio l’immobiliarista. Che mi guarda ma non mi parla, dice solo a mio marito “dottore dottore , vede che meravigliosa gamma di possibilità questo lotto”. Il lotto è un greppo, pieno di rovi, esposto a nord, ma, attenzione, vicino alla casa di Novellino, lo dice guardando me. Io non so chi sia questo Novellino. Mi sento in colpa, sprovveduta me.

Scopro essere un calciatore, a me il calcio ha sempre fatto schifo. E poi aggiunge, se ci fa un muro di contenimento ci viene pure la piscina , e mi guarda ammiccando di nuovo.

Pure quella mi fa schifo.

Brutta storia la psicologia della vendita per questo signore.

E mentre un cane latra nel terreno sottostante , a pochi metri, di proprietà di una ridente società di taglialegna, che però il week end non lavora precisa lui, sullo sfondo vedo e soprattutto sento sfrecciare il rinfrancante traffico autostradale.

Con Assisi dietro, incorniciata.

Dice lui.

Fra il rumore della sega taglialegna, la sagoma minacciosa del cane e le auto che squarciano questo dipinto ameno assisano ho capito perché amo mio marito. Perchè placido e accorto non lo ha spinto giù per il greppo.

L’immobiliarista voleva farci innamorare di un greppo e vendercelo a caro prezzo , insieme a una casa fatiscente da abbattere e ricostruire. Effetti distopici sonoro-visivi di capitolato.

Alla fine me ne sono andata pensando che è un gran romantico burlone. Rime annesse e connesse.

Pubblicità

Autore: logout2016

Ego adepto terebravisse, ita scribo. O almeno così traduce google.

1 commento su “La casa dell’innamoramento”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: