Colori

Vorrei mandarti una foto, ma prima ancora un abbraccio, che mi stringi forte e dici dove vai, vieni qua.

Un abbraccio come quando ero piccolina. Pensavo, come in una cartolina, alle immagini stampate , che i nostri amici inviano sempre per Natale, perfette .

“Penso e peso troppo nonna,

sono cresciuta ?”

“Non pesi niente, vieni qua.”

Ma se non è Natale si può fare lo stesso?

Questo gioco è di auguri, buona vita, penso di si.

L’abbraccio e il pensiero sarebbero stati la stessa, medesima cosa.

Peró attraverso la foto ti innamoreresti.

E io pure .

Affidiamo alla rete infinite possibilità di racconto, di essere, esistere per lo più.

E rimembrare, che conta assai.

So che sei qui, ci sei stata per meno, per una siepe piantata da poco e per un pavimento nuovo messo in posa.

Dice un professore di fisica che il tempo non esiste, e neanche la morte, tutto è permeato di vita.

Allora vivi,

l’imperativo non ti sarebbe piaciuto.

Ma io ti vedo, e questo ci colora infinitamente .

Autore: logout2016

Ego adepto terebravisse, ita scribo. O almeno così traduce google.

2 pensieri riguardo “Colori”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: